giovedì 24 dicembre 2015

Struffoli della mamma | Le Ricette di #Natale

Carissimi,
finalmente la vigilia di #Natale, il giorno dell'anno che io preferisco, anche perché passato natale io aspetto solo l'estate, e questo forse l'ho già detto!
Oggi vorrei deliziarvi con una ricettina che viene da una mia tradizione familiare, gli struffoli, o anche conosciuti come 'cicerata'. Dovete, infatti, sapere che sin da quando sono piccola mia madre, durante il periodo delle feste natalizie, prepara chili e chili di turdilli e struffoli, da mangiare e da regalare ad amici, parenti e vicini di casa. Per una settimana casa puzza di fritto, ma poi che goduria poter mangiare tutti questi dolcetti, mentre si gioca a tombola, e non importa se il pranzo di natale è stato pesante, lungo e faticoso da digerire, posto per struffoli e turdilli c'è sempre!
Vi lascio alla ricetta, ma soprattutto al video, che ho girato proprio insieme alla mia mamma, che mi e ci mostra tutti i trucchi di una vecchia tradizione!
Lasciatevi tentare anche dalla ricetta di Benedetta de 'Il Cibo delle Coccole' che insieme alla sua mamma hanno preparato dei bocconcini di bontà. #incucinaconmamma

Ingredienti - con queste quantità ne verranno tantissimi, ma non c'è limite alla bontà
500gr farina
3 uova
50gr zucchero
250gr strutto
1 bicchierino di anice
sale
per glassare
miele
cannella
olio per friggere

Preparazione
come sempre una preparazione semplice e veloce, quello che vi chiuderà in cucina, letteralmente, è la frittura, ma voi armatevi di bandana per capelli, chiudete ermeticamente il vostro regno, musica a palla e friggete, friggete e friggete come non ci fosse un domani!


Nessun commento:

Posta un commento