venerdì 4 dicembre 2015

I Pancake di Elvis Presley, con banana, bacon e burro di noccioline | Le Ricette di #Natale

Carissimi

eccoci ritrovati al periodo dell'anno che io preferisco, il Natale, quello con la N maiuscola, con le sue luci, i colori, l'atmosfera, gli alberelli, i cappelli ridicoli, i maglioncini con le renne, i lavoretti di quando eravamo bimbi appesi all'albero, che ritornano a vivere dopo 322 giorni di riposo nelle cantine. Insomma il Natale, forse anche meglio del compleanno, il periodo in cui le città intere sono in festa, fatta esclusione per i Grinch che si nascondono tra gli esseri umani, ma quella è una categoria che a me non interessa... come si fa a non adorare il Natale!!??
Per quest'anno ho deciso di fare un percorso con voi, attraverso le mie ricette, dalla colazione alla cena, e così oggi si parte dalla colazione, ho scelto di farvi vedere come preparo i pancake, negli anni sono diventata un'esperta. Ho fatto molta pratica, ed è tutto un equilibrio di consistenze e temperature. Se seguirete passo passo il video riuscirete a prepare dei pancake buonissimi a cui nessuno saprà resistere.
Faremo i pancake alle tre B, banana, bacon e burro di noccioline, una combo molto cara al nostro amico Elvis, sì sì proprio lui Elvis the Pelvis in the Memphis! Una bomba calorica che solo pochi osano, ma per natale questo ed altro, e soprattutto li ho preparati in onore di mio nipote Leone Elvis, che tra poco è il suo compleanno!!!

Ingredienti - per 18 pancake
per i pancake
250gr farina
1 cucchiaino di bicarbonato
3 uova
30gr zucchero di canna
200ml latte di mandorla
30gr olio di semi
banane
per la crema
250gr di ricotta
3 cucchiai di burro di noccioline
per il caramello
50gr burro
50gr zucchero
250ml panna

Preparazione
è quasi come preparare l'impasto per una torta, solo che poi si cuoce in padella, che deve essere molto calda! Come vedrete nel video, per avere la padella a temperatura perfetta, lasciate che si riscaldi a fuoco lento per 10 minuti, questo farà si che avrete dei pancake perfetti, gia dal primo che cucinerete!






Nessun commento:

Posta un commento