sabato 13 luglio 2013

Dolceacqua... Dolce mangiare

Come alcuni di voi sapranno, sono appena tornata dalla mia solita vacanzina in Sardegna, per liberarmi di tutto il grigiore invernale e londinese. E come ogni anno torno felice, rilassata e con la pancia piena!!! Infatti durante la vacanza non manca mai di andare in qualche buon ristorantino dell'isola smeraldina. Oggi in particolare vi vorrei parlare di un ristorante che si trova ad Olbia, per la precisione in Via Giacomo Pala, 4, nel centro storico ed il ristorante il questione è il Dolceacqua. Un piccolo angolo di piacere, tra la Sardegna e la Liguria. Dove ho passato una serata bellissima con degli amici, e dall'antipasto al dolce siamo stati letteralmente coccolati dalla Chef e gestore Paola Sini, il pesce è cucinato egregiamente, le trenette al pesto sono superbe, la seadas, il tiramisù con il croccante, il sorbetto al corbezzolo (inutile dire ... tutto homemade!) sono eccezionali. Un menù buonissimo legato alla tradizione ma con innovazione, e se siete amanti del vino... no worries la loro carta è ben variegata ed adatta ad ogni piatto che sceglierete; ho bevuto un Karmis della cantina Contini, un bianco sardo che ben si prestava alla mia insalata di polpo e trofie con cozze, pomodorini e zucchine!
Se quello che cercate in un ristorante è mangiare bene, vivendo ad ogni boccone dei piccoli ricordi e scoprendo qualcosa di nuovo il Dolceacqua fa per voi, sia che siate in coppia, per una cena romantica, con amici o con la famiglia.

I ragazzi che lavorano in sala sanno accoglierti in un modo speciale, molto professionali, e pronti ad accogliere qualsiasi richiesta e a consigliarti in maniera perfetta!

Per seguire Dolceacqua ed essere aggiornati sul loro menù potete andare sul loro sito, su twitter e facebook!


Nessun commento:

Posta un commento