martedì 2 ottobre 2012

Quando la Questione è... Halloween #1 Vellutata di Zucca con Salmone in Crosta Speziata

Londra è ovviamente tutta allestita modalità Halloween anche se io aspetto solo il natale!!! Per me il natale è l'unico momento bello del freddissimo e piovosissimo inverno inglese!
Questa foto è stata ovviamente presa da internet :)
Però siamo ancora ad ottobre... e quindi per ora parliamo di Halloween!
Infatti per l'occasione ho scelto di proporre una rassegna tutta arancione, all'insegna di frutta e verdura autunnale dai colori caldi.
Ogni settimana proporrò quindi una ricetta buona, bella e se possibile stando attenti anche alla linea... per non buttar via gli sforzi pre-estivi ed estivi e soprattutto per preparaci in forma ai mitici pranzi e cenoni di Natale e Capodanno!
E quindi, eccoci alla prima ricetta:
Accostamento zucca e salmone... tutto da provare!

Vellutata di Zucca con Salmone in Crosta Speziata

Ingredienti
Per la Vellutata
250gr  Zucca
2 Patate
1/2 Cipolla Bianca
Brodo di vegetali, nel mio avevo: carote, cipolla, pomodoro, prezzemolo
Peperoncino
Sale e Olio EvO
Crostini per accompagnare

Preparazione
In una pentola ampia stufate la cipolla con il peperoncino e un filo d'olio, quando sarà diventata trasparente (magari aiutatevi con un pochino di brodo, per evitare che si bruci!) aggiungete le patate e la zucca tagliate piccole, e rosolate per qualche minuto a fuoco forte, ed infine aggiustate di sale. Aggiungete brodo fino a coprire, abbassate il fuoco, mettete il coperchio e lasciate cucinare per almeno mezzor'etta. Per renderla una vellutata ovviamente va frullata con il mixer ad immersione. Un aggiuntina di parmiggiano e un filo s'olio a crudo.

Per il Salmone in Crosta Speziata
250gr Salmone Fresco tagliato a Cubotti granti
100gr Pangrattato, non troppo fine sarebbe l'ideale
Prezzemolo
2 cucchiaini di Zenzero grattuggiato fresco o in polvere
un pizzico di peperoncino
Sale e Olio Evo

Preparazione
In una ciotola  aggiungiamo lo zenzero grattuggiato o in polvere, il prezzemo e un pizzico di sale al nostro pangrattato, mescoliamo bene. Tuffiamoci i nostri cubotti di salmone e cerchiamo di far aderire bene il pangrattato. Su una teglia con carta forno disponiamo un po' di pangrattato, poi i cubotti un filo d'olio, e ancora un po' di pangrattato. Cuocete in forno statico pet 7-8 minuti a 220°C, se non vi piace la cottura "al sangue" cuocete per 10-11 minuti.

Composizione
Diponete alcuni crostini sul fondo del piatto con un filo d'olio. Aggiungete la vellutata, e sopra i cubetti di salmone con una bella spolverata del loro pangrattato. Una fogliolina di prezzemolo... Buonissimo! da provare!

Nessun commento:

Posta un commento