domenica 21 ottobre 2012

Pasta con i Broccoli Arriminati - YouTuber si sfidano #1

Quello di oggi è un post speciale, preparo la Pasta con i Broccoli Arriminati, direttamente da Palermo!
Infatti su YouTube sto facendo una collaborazione molto carina con un ragazzo di Palermo, si chiama Mauro e questo è il suo canale! Ogni mese ci incontriamo e sfidiamo su YouTube, ogni mese un tema diverso, una ricetta diversa, con consigli, suggerimenti e nuove idee!
La prima sfida, quella di oggi, ci vede alle prese con uno scambio regionale, infatti lui preparerà una ricetta Romana, ed io preparerò una ricetta Palermitana, vediamo chi sarà il migliore!!!
Se avete suggerimenti, consigli e proposte per le prossime sfide lasciate un commento qui sotto, noi eseguiremo e voi deciderete chi è il migliore!

Pasta con i Broccoli Arriminati - vi lascio ingredienti e ricetta proprio come me l'ha data lui!!!
ingredienti  per 3 persone
300gr Bucatini
1 Broccolo Bianco oppure 1 Broccolo Verde (non romanesco)
1 Cipolla Bianca Grande 

4/5 Filetti di Acciughe (ma anche di piu' se è il caso!)
Olio EvO q,b,
Pepe q.b.
Peperoncino q.b. (non essere avara!)

1 Pomodoro Pelato, oppure 1 Pomodoro Fresco Maturo, oppure 1 cucchiaino di Concentrato di Pomodoro .... Qualsiasi pomodoro usi se ne deve usare POCHISSIMO... deve APPENA colorare di rosa il tutto ... il pomodoro è invadente!!! :D deve dare appena colore alla tua salsa di broccoli e non dare sapore 
1 puntina di Zafferano solo se usi il broccolo bianco (con il broccolo verde non è affatto necessario)  .
1 cucchiaio di pinoli
1 o 2 cucchiai di uvetta -
ammollata almeno per un ora in acqua calda
per il topping:
Pangrattato q.b.
Olio EvO


Preparazione - ecco il mio video!
Lessa il broccolo in acqua bollente salata, tuffando il broccolo quando l'acqua è ancora fredda.
Il risultato finale deve essere estremamente cedevole alla forchetta, morbidissimo! Scolalo ma non gettare l'acqua di cottura, estremamente preziosa e utile per la nostra preparazione.
Trita a coltello finemente la cipolla, stufala per bene con acqua fino a quando è ben trasparente, quando l'acqua di stufatura è del tutto evaporata soffriggi la cipolla con l'olio EvO fino a doratura. Aggiungi le acciughe sott'olio (il segreto sta tutto qui, tutti gli ingredienti hanno un retrogusto dolce, il broccolo, la cipolla, l'uvetta, le acciughe daranno sapidità all'intera preparazione, inoltre le acciughe contengono naturalmente molto glutammato di sodio ... quindi piu' glutammato piu' sapore (Umami) - il suo video in cui spiega il glutammato di sodio- A contatto con il soffritto le acciughe si scioglieranno quasi all'istante. Aggiungi anche il peperoncino al soffritto. A questo punto aggiungi il broccolo lessato. Insaporiscilo e vedrai che girandolo col cucchiaio di legno si sfalderà e si scioglierà anch'esso formando una crema di broccoli irresistibile. Aggiungi anche un paio di mestolini di acqua di cottura del broccolo se la crema risulta troppo "dura". Aggiungi anche il pomodoro e lo zafferano (lo zafferano solo col broccolo bianco però). Fai cuocere per una decina di minuti. Aggiungi l'uvetta e i pinoli. Infine assaggia e aggiusta di sale e di pepe.
Cuoci la pasta nell'acqua di cottura del broccolo (se dovesse esserne rimasta poca aggiungi della semplice acqua). Scola la pasta al dente (molto al dente). Condisci la pasta con abbondante crema di broccoli "arriminando" (mescolando) la pasta per 1 minuto. Rimetti il coperchio alla pentola e lascia intiepidire la pasta per 5 minuti (ecco perchè è importante che la pasta sia scolata molto al tende). La pasta finirà la cottura durante i 5 minuti di riposo.
Servi la pasta con il topping di pangrattato abbrustolito in padella con 1 filo di olio EvO.

Questo ultimo passaggio sembra stupido , e trascurabile ... ma per il discorso delle "consistenze" è importante perchè dona "croccantezza" ad un piatto altrimenti nel complesso tutto "morbido".


e questa è la pasta con i broccoli arriminati di Mauro preparata da me! 

Nessun commento:

Posta un commento