domenica 1 luglio 2012

Quando la questione è... la Dieta! #5

Un Giorno solo alla partenza (e la mia situazione valigia è statica... ma il check-in è fatto!!!) quinta ed ultima ricetta!
Che ci sia la pioggia, che ci sia il sole o che abbia la febbre, io salgo su quell'aereo e me ne vado in Sardegna a starmene in panciolle al mare. Niente sveglia alle 6, niente lavoro, niente niente niente... per tre settimane non faccio una ceppa! E con questa mia ultima ricetta all'insegna della Dieta e del Riso vi saluto per un po'! Mentre sarò in vacanza, esattamente l'8 luglio sarà il primo compleanno del mio blog e quando torno ci sarà una sorpresa per tutti quelli che da un anno a questa parte mi hanno dato fiducia, hano seguito e provato le mie ricetta, hanno guardato i miei video! Grazie a tutti! Grazie, Grazie Grazie!
Ed ora l'ultima ricetta prima delle vacanze!

Ingredienti: per 4 persone
6-7 filetti di Pollo
1/2 bicchiere di Salsa di Soya 
2 cucchiai di miele
1/2 bicchiere di Birra
1 manciata di Semi di Girasole
1 manciata di Uvetta o Frutta Secca
300gr di Broccoli o Broccoletti
1 Cipolla Rossa
2 Tazze di Riso Thai
Olio EvO
Sale e Peperoncino

Preparazione:
Il Pollo: rendiamo un po' più sottile il pollo con un batticarne, proteggendo la carne con un foglio di cartaforno. Lo mettiamo in una ciotola a marinare con la salsa di Soya, il Miele e un po' di peperoncino e, letteralmente, lo massaggiamo, questo lo renderà tenerissimo. Più il pollo viene marinato meglio è, sarà più morbido e saporito. Fate passare almeno mezz'ora, e in una padella, cominciate a cucinare il pollo all'inizio a fiamma alta e poi abbassate il cuoco, in modo da poter cucinare bene l'interno del pollo! Sfumate con la Birra, così da deglassare la padella e creare un sughetto. A fine cotture aggiungete i semi di girasole e la Frutta Secca.

I Broccoli: in una padella insaporite l'olio con il Peperoncino, aggiungete la cipolla e lasciate stufare e ammorbidire. Poi è la volta dei Broccoli tagliati piccoli, li rosolate un po', aggiungete il sale e contnuate la cottura con un po' di acqua calda, in modo da stufarli e renderli morbidi. Con un frullatore ad immersione frullate grossolanamente il tutto, mantenedolo un po' liquido che ci faranno da accompagnamento al riso...
il Riso: per la preparazione del riso alla tailandese prendetevi un paio di orette per riflettere... infatti, bisogna mettere il riso jasmine thai, che è differente dal basmati, in ammollo per un'oretta, anche due e lasciarcelo! Passate le due ore di riflessione, scolatelo dall'acqua e lasciandolo nel colino mettelo sopra la pentola dove sta bollendo l'acqua e coprite. In questo modo il riso verrà cotto dal vapore e non dall'acqua! Per la preparazione originale del riso thai cliccate qui!

Come sempre... componete il piatto come più vi piace! Questo pollo sono sicura che vi piacerà! Provare per credere!

E con questo è tutto! Vi saluto! E ci sentiamo tra tre settimane!!! Buona Estate a tutti!

Nessun commento:

Posta un commento